Archivio per


L’albero in foto è realizzato in cartone riciclato, da RenoDeMedici.

Buon appetito!

Per tutti quelli che, come me, mangiano carne. Una campagna, di qualche tempo fa, promossa da Peta, organizzazione mondiale per la tutela ed il rispetto del mondo animale.

La spesa alla spina è più buona

Riuscite ad immaginare un mondo senza packaging ed imballaggi alimentari? Pensate a che risparmio, in termini di materie prime, di energia necessaria per produrli, per trasportarli, per riciclarli (nella migliore delle ipotesi) e per “seppellirli”; Continua a leggere

Vetrofilia

Glass is Life è la campagna sociale voluta dall’azienda, leader nella produzione mondiale di vetro, Owens-Illinois. Similmente a Friends of Glass, il portale realizzato da FEVE, The European Container Glass Federation – organizzazione che rappresenta a livello internazionale i produttori di contenitori in vetro – Glass is Life promuove ed incentiva l’uso del vetro, quale materiale più idoneo alla realizzazione di contenitori alimentari.

Queste, in sintesi, le ragioni per le quali dovremmo scegliere il vetro. Continua a leggere

Venerdi pesce? No, pasta. Anzi, Donpasta!

Venerdi 23 dicembre uscirà in edicola (abbinato al settimanale Left), SOULFOOD – Cronache di cibo e musica, una raccolta degli scritti di Donpasta pubblicati dallo stesso settimanale tra il 2006 ed il 2011. Continua a leggere

Dies Natalis

Eh si! Il Natale sta arrivando. Ed è arrivato anche il freddo. Non che io sia credente. Anzi. Un pò freddoloso, quello si. Ma credente proprio no. Comunque, del Natale – in quanto ricorrenza religiosa – non è che me ne importi molto. A dire il vero, non me ne importa un fico secco neanche del Natale in quanto fatto culturale o fenomeno di shopping collettivo. Continua a leggere

SQUALI

Si stima che circa 73 milioni di esemplari vengano uccisi ogni anno dal piu’ feroce tra i predatori. L’uomo.

Picnic metropolitano

Anche il picnic si evolve e i vecchi cestini vengono soppiantati da accattivanti scatole in cartone eco-compatibile. Questa la proposta di Boxsal.  Tre i modelli disponibili: “Urban” ,“Today’s Date”  e “Office Escape”. Nel cestino trovano posto una bottiglia, il cibo e un “Eatin’ Tool Set” che conta quattro bicchieri, quattro vassoi, altrettante tazze grandi, piccole e termiche, quattro set di posate e otto fazzoletti di carta riciclata: il tutto completamente compostabile. Costo, 25$. Se vi trovate a Dallas o dintorni, provatelo e ci fate sapere.

Il progetto, tutto – dal design alla comunicazione, sembra ben realizzato. Solo un pò voluminosa la valigetta in cartone (contiene il necessario per 4 persone): magari prevederne una versione ridotta – anche nel costo – per 2 persone o addirittura per il singolo, ne aumenterebbe le possibilità d’uso e consumo. Per un semplice spuntino, per la pausa pranzo o per un vero e proprio picnic. Sia che si mangi soli che in compagnia. Ma sempre e comunque sostenibili.

Due ma non due

Lo ammetto. I prodotti di Fred&Friends non mi piacciono molto. Appartengono a quella tipologia di oggetti ludici, ironici, che catturano l’attenzione per le improbabili forme e per i colori sgargianti con i quali vengono rivestiti piuttosto che per l’ equilibrio estetico/funzionale necessario a rispondere ad un determinato bisogno o attività. InSET, però mi piace. Trovo decisamente brillante l’intuizione con la quale la designer Judith Hoefel ha risolto in maniera innovativa il progetto di un paio di posate da insalata. Già, perchè lo ha fatto aggiungendo pur – paradossalmente – togliendo. Con InSET, si aggiunge valore all’atto produttivo, non più legato a produzioni ridondanti e al consumo smodato di risorse, ma processo consapevole e responsabile. Dalla quantità di acciaio inossidabile necessaria al solo cucchiaio, la Hoefel ne ha ricavato anche la forchetta. Minimale. Bello e sostenibile.

Niente serra, siamo inglesi

Eat Seasonably, una bella iniziativa che arriva dal Regno Unito, sostenuta da un sito ricco di informazioni e ben fatto, e che si fa promotrice del consumo di prodotti di stagione. Mangiare prodotti di stagione significa: migliore gusto e qualità, Continua a leggere