Il Design in un dettaglio

Lo sostengo spesso. Il design, quello che funziona meglio, si limita ad un dettaglio. Un design, basato sull’osservazione, attento ai gesti quotidiani e ai bisogni che in quei gesti si palesano. E’ questo che a mio avviso fa la differenza tra un prodotto ridondante, puro orpello ed un prodotto utile, funzionale per cui val la pena “consumare” risorse – siano esse materiali, energia, tempo e lavoro – per produrlo. Elevate, la gamma di utensili nata dalla mente di Gillian Westley e commercializzati da JosephJoseph nascono proprio con l’obiettivo di apportare un, seppur piccolo, miglioramento all’attività del cucinare. Avete mai bruciato un cucchiaio di legno, poggiandolo – in cottura, sul bordo di una padella piuttosto che sporcato di sugo il piano di lavoro avendoci poggiato il mestolo appena utilizzato? Sicuramente. Elevate risolve definitivamente il problema. L’inserimento di un piccolo elemento a cuneo nella parte superiore del manico, consente, infatti, all’ utensile di essere adagiato su di una superficie senza che la “testa” dello stesso tocchi il piano di lavoro. I manici sono realizzati in nylon e le teste in silicone. Gli utensili Elevate sono perfetti per l’uso con superfici antiaderenti, resistenti al calore fino a 340 ° e lavabili in lavastoviglie.

Il kit si compone di di 6 strumenti, disponibili singolarmente (al costo di 10 euro l’uno) o in confezione regalo (al costo di 50 euro). Li trovate qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...