Designers in cucina


Accade sempre con maggior frequenza che i designers, quelli che si cimentano abitualmente nel product, nel furniture, finiscano per sconfinare nel food – non inteso come tableware o kitchenware, strumenti e utensili per la tavola o per la cucina – ma quello saporito, gustoso, da mangiare. Arrivano, cioè, a “disegnare prodotti” commestibili. Lo hanno fatto, tra gli altri, Giulio Iacchetti con la sua collezione di biscotti “design oriented”, Paolo Ulian con il suo “finger biscuit” e lo hanno fatto quelli di JoeVelluto Studio JVLT. A quanto pare l’oggetto biscotto è quello che piu’ interessa ai designers ed infatti BISGATTO, il prodotto realizzato da JVLT altro non è che un biscotto di pastafrolla ripeno con marmellata di fragole. L’ideazione e produzione di Bisgatto, del 2010, è legata alla mostra “Vicenza, souvenier e memorabilia”…ricordate il vecchio detto “vicentini magnagatti”? A volte le idee sono nascoste tra le pieghe del tempo.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...