Design bestiale

I Cure qualche anno fa cantavano “It’s Friday, I’m in love…” Ebbene si, è venerdi, il weekend sta iniziando, a Roma c’è il sole e allora un pò di leggerezza non guasta. E la leggerezza, è sicuramente il motivo che caratterizza questi wine-stopper in vendita (attualmente sono esauriti) nello shop di Designboom. Simpatici ed esotici animaletti in plastica ‘decapitati’ e al posto della testa un tappo che inserito nella bottiglia crea un effetto alquanto divertente ed inverosimile; l’animale di turno appare a zampe per l’aria e sembra “incastrato” nello stretto collo della bottiglia.

E’ design? Mah…Nella sua accezione più ‘seria’, certamente “ni“, nel senso “si, se consideriamo che, di fatto dietro questi wine-stopper, c’è un’idea, uno studio di fattibilità, un progetto ed una produzione industriale, “no” se in questo oggetto cerchiamo l’innovazione di un concetto, alla quale segue, inevitabilmente, l’innovazione di funzioni e forme oltre ad una ricerca materica ed estetica profonda. Ieri sera ho avuto il piacere di ascoltare Giulio Cappellini intervistato al Maxxi (vi consiglio di guardarvi la differita, che trovate qui) e nelle sue parole, sempre, ricorreva l’entusiasmo per un design che nasce dalla ricerca, dalla sperimentazione e da una visione globale che tiene conto di tutti i processi legati all’oggetto, l’ideazione, la produzione, la promozione, la commercializzazione, la relazione d’uso con il consumatore e la dismissione. Niente a che vedere con il “design bestiale” di cui vi sto scrivendo.

Viene poi da chiedermi, sempre a proposito del wine-stopper: è sostenibile? Mah…Ancora troppe materie plastiche, a mio avviso. Di sicuro, se l’oggetto tappo è ben fatto e garantisce una perfetta chiusura, il nostro vino si conserva meglio e di sicuro non corre il rischio di finire buttato perchè “andato a male”.

E’ in corso quest’anno la lotta allo spreco dell’acqua: e se pensassimo per l’anno prossimo alla lotta contro lo spreco del vino? Di certo, i nostri bestial designers stanno lottando già chissà da quanto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...