Acqua. Un giornata contro lo spreco

“…Avrà il suo centro a Bruxelles con la Presidenza della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale del Parlamento Europeo. La giornata prevede la presentazione e la condivisione di una dichiarazione congiunta sugli sprechi di acqua nei Paesi europei con la proposta di una serie di misure concrete per la loro riduzione.
L’evento verrà realizzato con la collaborazione dello Stockolm International Water Institute, il principale think tank mondiale sulle problematiche politiche e tecniche legate all’acqua e l’Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari, istituto specializzato nelle materie legate alla gestione dell’acqua parte dell’International Center for Advanced Mediterranenan Studies di Parigi.

Un anno contro lo spreco è un progetto pluriennale che ha come obiettivo principale la sensibilizzazione dell’opinione pubblica europea ed italiana sulle cause e le conseguenze dello spreco, sulle modalità per ridurlo e la promozione di una cultura scientifica e civile orientata ai principi della sostenibilità e della solidarietà. Ogni anno il tema generale dello spreco viene declinato dando un’attenzione particolare ai diversi consumi: il cibo (2010), l’acqua (2011) e l’energia (2012) sono i focus del primo programma triennale che culminerà nel 2013, nell’Anno europeo per la lotta allo spreco.

Un anno contro lo spreco è promosso da Last Minute Market, spin-off accademico dell’Alma Mater Studiorum-Università di Bologna, con la direzione scientifica del prof. Andrea Segrè, preside dalla Facoltà di Agraria dell’Università di Bologna, e la partnership tematica per il 2011 con lo Stockholm International Water Institute (SIWI) di Stoccolma, con l’International Center for Advanced Mediterranenan Studies di Parigi (CIHEAM) e le più importanti società scientifiche in campo agricolo, alimentare e ambientale.
Si prevede anche il patrocinio del Presidente della Repubblica, dell’Anci, dell’Upi, della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome.

Il progetto lega la sua immagine al segno di Altan che ha disegnato il logo della campagna e che firma i vari materiali di comunicazione…”

(il testo è tratto integralmente dal sito www.unannocontrolospreco.org)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...