Scartiamo lo scarto

Sensata proposta che giunge dal commissario europeo per gli affari marittimi, Maria Damanaki, avente l’obiettivo di mettere fine alla pratica che consiste nello scartare pesce commestibile rigettandolo in mare. Perchè non distribuire il pesce di scarto gli enti caritatevoli e altre organizzazioni pubbliche?

La politica comune della pesca, formulata più di quaranta anni fa, ha bisogno di uno svecchiamento e chiave di quest’opera sarà, probabilmente, mettere fine alla pratica degli scarti, in seguito alla quale circa i due terzi del pescato, per alcune specie, vengono abbandonati in mare (per la maggior parte già morti). Si stima che circa un milione di tonnellate vengano ributtate ogni anno nel solo Mare del Nord.

Una dovuta precisazione. Per scarti, non si intendono solo quelle specie che non hanno mercato per scelte commerciali, culturali e/o alimentari, ma in genere tutto il pescato, assoggettato alle normative imposte dalle quote sulle pesca: quando i pescatori superano la quantità consentita o pescano specie per le quali non hanno una quota, devono, infatti, considerarlo scarto e rigettarlo in mare.

Il tutto andrà concertato oltre che con i Governi, con le Associazioni dei pescatori – e non sarà semplice; non è detto, infatti, che i pescatori siano disposti a tenere tutto il pescato e dover far fronte a costi maggiori di conservazione, stoccaggio e trasporto non sempre proporzionali ai ricavi. E qui entriamo in gioco noi. I consumatori. Acquistando, abbiamo il potere di modificare le cose, spronare i Governi, i venditori al dettaglio e l’industria ittica affinchè venga avviata una gestione virtuosa e più sostenibile degli stock ittici.

Scegliere responsabilmente. Sempre. Anche davanti al banco del pesce.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...