Siamo tutti in debito

Lo sapevate che a partire da oggi, 27 Settembre, e fino alla fine dell’anno la popolazione terrestre vivrà a debito rispetto alle risorse effettive del pianeta? L’Earth Overshoot Day è  il giorno nel quale iniziamo ad essere in debito ecologico nei confronti del nostro Pianeta. La data viene calcolata dal Global Footprint Network, attraverso lo studio di due indici: l’impronta ecologica e la bio-capacità della Terra.

In altre parole, in poco meno di nove mesi l’umanità ha già consumato tutte le risorse che la natura può fornire nell’anno. Dall’acqua ai raccolti, fino al 31 dicembre si ricorrerà alle riserve. Saremo quindi “in debito” per produzione di cibo, neutralizzazione delle emissioni di anidride carbonica, ma anche rigenerazione dell’acqua o capacita’ di assorbire i rifiuti. E le conseguenze, molte altre: la deforestazione, la perdita di biodiversità, il collasso della pesca, la riduzione della disponibilità idrica e di materie prime, il generale depauperamento della fertilità dei campi e dei pascoli.

Attualmente l’intera umanità sta usando ogni anno 1.5 volte la bio-capacità della Terra (cioè per fare in modo di consumare e inquinare allo stesso ritmo a cui la Terra produce e assorbe, ci servirebbero 1,5 pianeti). La percentuale è in crescita e, continuando così, prima della metà del secolo avremo bisogno di risorse per due pianeti.

Che ne dite, vogliamo cominciare a mettere in atto – nel nostro quotidiano – quelle piccole, grandi azioni necessarie ad invertire questa tendenza?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...