Il suono del salame

Qualche anno fa, rifacendomi alle, allora, gettonatissime compilation di RadioMontecarlo mi divertii a compilare una mia personale selezione e a battezzarla “Nduja Nights”. A quanto pare qualcun’altro non si è limitato a battezzare la propria musica con il nome di un alimento ma, meglio, gli ha dato identiche sembianze. Ecco che un cd è diventato una fetta di salame. O al contrario, una fetta di salame è diventata musica. Chissà, ascoltate qui (a Km 0) e valutate voi. Un crossover tra ragga, d’n’b, dub-step e jungle. Cantato in lituano DOP. Da conservare al fresco e in luogo asciutto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...