Design dal basso

Vi starete chiedendo cosa siano quegli enormi e metallici chicchi di caffè? Coffee Joulies(cosi si chiamano) del caffè hanno solo le sembianze e il nome: sono realizzati in acciaio inox e al loro interno contengono uno speciale materiale atossico. Si, ma a cosa servono? Va premesso che nascono dalle menti di due giovani designer statunitensi, Dave Petrillo e Dave Jackson, non certo abituati a bere il classico espresso quanto quell’ Americano che fa molto “cool” esibire in tazza e sorseggiare lentamente: peccato che poi, divenuto freddo, non sia altrettanto piacevole da bere. Ed ecco l’idea geniale: il materiale contenuto dai “chicchi” ha la capacità di assorbire calore, quindi inizialmente rende meno bollente la bevanda, per poi rilasciarlo lentamente, mantenendo piacevolmente caldo il caffè.

Il progetto del Coffee Joulies è partito su Kickstarter dove i due designers richiedevano 9.500 $ come finanziamento. Non ci è voluto molto e le donazioni hanno superato i 300.000 $.

Un bel progetto di design, certamente piu’ orientato alla funzione che alla forma ed attento ad un uso intelligente e sostenibile delle risorse (in questo caso il calore).

Ecco il video dimostrativo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...